Argelato Basket Vs Navile Basket

57 - 62
(19-15; 37-28; 45-51)
Argelato Basket: Fabulli N. 3, Bonazzi M. 2, Benassi Bocciolini M. 8, Busatto A., Bolelli M. 5, Cristofori S. 11, Gadani F. (K) 5, Accorsi F. 11, Riccioni A. 8, Nannetti A. 4, Tagliavini A.
All.re: Bretta, Vice All.re: Addivinola
Navile Basket: Missoni A., Castagna M. 1, Gargioni L., Di Pasquale L., Bonvicini F., Tacconi F., Rizzi L., Martelli S. 25, Sanmarchi F. 6, Riccobaldi L. 9, Ballardini P. 21.
All.re: Corticelli, Vice All.re: Giudiceandrea
TL: 15/29, T2P: 19/52, T3P: 3/12

Argelato Basket
Navile Basket
52%
15/29
37%
19/52
25%
3/12
30 Mar, Argelato Basket - Navile Basket   57 62

Il Navile sbanca Argelato e si regala l’accesso ai playoff

Fondamentale vittoria per il Navile Basket, che sbanca il palazzetto di Argelato nel recupero della sesta giornata di ritorno e si regala quasi matematicamente l’accesso ai playoff.
Partita intensissima, tremenda, con le due squadre consapevoli che si trattava di un vero e proprio spareggio playoff, con Argelato due volte avanti di 9 e altrettante volte di 11 punti, con i biancorossi ospiti capaci di rimontare, di andare avanti, di venire ancora una volta superati e di chiuderla nel concitato finale punto a punto con giocate da campionissimi.
Cronaca: quintetto Navile con Matteo Castagna, Lorenzo Riccobaldi, Simone Martelli, Andrea Missoni e Pigi Ballardini, ai quali Coach Bretta risponde con un quintetto con 4 esterni: Fabulli, Benassi, Gadani, Accorsi e Nannetti.
La tensione che attanaglia i giocatori è evidente nei primi possessi di palla, dove le due squadre collezionano errori in serie e i primi 2’ di gioco non vedono alcun punto messo a referto.
È Argelato la prima a rompere il ghiaccio, con un fulmineo 9-0 a firma Benassi, 2/2 ai liberi di Accorsi, Bonazzi e tripla da oltre 7 metri di Accorsi, che obbliga il Navile al primo timeout.
I biancorossi dopo quasi 4’ vanno a referto con un 2/2 ai liberi di Martelli, poi replicato da un altro 2/2 a firma Ballardini, infine arriva anche il primo canestro su azione, a firma Simone Martelli.
Riccioni e Cristofori riprendono a segnare per Argelato, ma due liberi di Riccobaldi e un canestro di Ballardini tengono il Navile a un solo possesso di distanza sul 13-10.
La partita è maschia, contatti al limite spesso non fischiati da ambo le parti, il metro arbitrale è permissivo e lascia spazio alla fisicità dei giocatori in campo.
Il primo canestro di Bolelli, un 2/2 ai liberi di Cristofori e il quarto punto di Riccioni chiudono il quarto per Argelato, ai quali risponde Martelli con 5 punti consecutivi: 19-15 per i padroni di casa il punteggio al primo mini riposo.
L’avvio di secondo quarto è favorevole ai padroni di casa, che attaccano bene la zona 2-3 proposta dal Navile: Cristofori e Martelli si scambiano un canestro a testa, poi è ancora il numero 11 bianco blu a colpire da 3 punti per il 24-17 Argelato.
Martelli, encomiabile, segna altri 5 punti di fila, arrivando a 12 consecutivi, ma il Navile non si accoppia bene in transizione difensiva (cambio di difesa da zona a uomo) e il Capitano locale Gadani segna 5 punti consecutivi che vogliono dire +10 Argelato, 32-22.
Due liberi di Ballardini e una tripla di Riccobaldi, intervallati da un 1/2 ai liberi di Accorsi, ricuciono il divario a 6 punti, 33-27, ma un altro 1/2 di Accorsi, unito a un 2+1 di Fabulli, ridanno fiato ad Argelato, con il Navile capace di segnare solo un punto dalla lunetta con Martelli.
Si va quindi all’intervallo lungo sul punteggio di 37-28 per Argelato, con il Navile incapace di trovare ritmo in attacco, troppo estemporaneo e probabilmente più nervoso degli avversari.
Rimettere a posto la situazione dal punto di vista psicologico e giocare con pazienza e fiducia in attacco è il mantra ripetuto in spogliatoio, consapevoli di essere solo a 5 canestri di distanza, dopo 20’ davvero brutti.
L’inizio di terzo quarto però è ancora favorevole ad Argelato: Cristofori segna subito il 39-28, replica Ballardini, ma Riccioni in rovesciata sinistra firma ancora il +11 Argelato, 41-30.
Segnano Riccobaldi e Ballardini, ma Accorsi con un bel piazzato dalla media distanza, senza ritmo, firma ancora una volta il +9 Argelato, 43-34.
Improvvisamente, però, la partita cambia totalmente: Sanmarchi inizia a spingere, la palla magicamente in attacco inizia a girare, Castagna in difesa blocca Accorsi, il maggior pericolo del Navile, Ballardini finalmente comincia a dominare sotto le plance.
Arrivano un canestro da sotto di Ballardini, 43-36, un 1/2 ai liberi di Martelli, ma sul secondo libero sbagliato Sanmarchi fa un balzo sensazionale e deposita a canestro, 43-39.
Ancora Ballardini, 43-41, Nannetti prova a dare ossigeno ai suoi segnando su rimbalzo d’attacco, dopo uno 0/4 ai liberi sanguinoso per i propri colori, 45-41.
Il Navile però è inarrestabile, ancora Sanmarchi buca la difesa, 45-43, poi Ballardini trova finalmente il pareggio, il primo dopo lo 0-0 iniziale.
I biancorossi adesso sono galvanizzati, Sanmarchi con un 2/2 ai liberi sorpassa e Martelli domina vicino a canestro, di classe e di atletismo, firmando 4 punti consecutivi e il +6 Navile, 45-51, punteggio con il quale si va all’ultimo mini riposo dopo 30’ di battaglia.
Un terzo quarto da 8-23 per i biancorossi, con un 2-17 di parziale che ha girato la partita, ma Argelato, colpita, non è di certo affondata.
Gli ultimi 10’ sono, se possibile, ancora più intensi, sono minuti decisivi per le sorti di una stagione.
Comincia Accorsi, segnando il 47-51, replica ancora un immenso Martelli, 47-53, segna Nannetti, replica Riccobaldi, 49-55 Navile quando si entra negli ultimi 5’ di partita.
I biancorossi sbagliano alcuni buoni tiri, per Argelato è Benassi, con 5 punti pesantissimi, tra cui la tripla del 54-55, a riportare a contatto i propri colori.
Errore del Navile in attacco, errore di comunicazione in difesa e Riccioni corona il break di 7-0 per Argelato segnando il facile canestro del 56-55, quando si entra negli ultimi 2’30” di gioco.
Bella circolazione di palla del Navile, la palla arriva a Ballardini sull’arco dei 3 punti, ma il tiro del lungo biancorosso gira due volte sul ferro ed esce.
Azione in attacco di Argelato, ma la difesa del Navile lavora bene e Martelli, sulla penetrazione sbagliata di Sanmarchi in transizione, prende il rimbalzo numero 13 della sua partita e converte il canestro del 56-57, il suo punto numero 25, MONUMENTALE!
Argelato riesce a procurarsi un fallo con Benassi, ma il numero 6 fa 1/2 ai liberi, impattando a quota 57.
Altra azione in attacco per il Navile, la palla arriva di nuovo a Ballardini sull’arco dei 3 punti, nella stessa posizione di due azioni prima: con una freddezza e un carattere da campione assoluto il numero 33 biancorosso scocca e realizza la tripla del 57-60!!
Esplosione di gioia dei giocatori del Navile, che ora necessitano di una grande azione difensiva per bloccare Argelato: Martelli ruba palla, ma gli arbitri fischiano fallo, il quinto per il giocatore di riferimento dei biancorossi.
Proteste di tutta la squadra, bravi gli arbitri a capire il momento e a non fischiare un tecnico che avrebbe rovinato la partita.
Ultimi 57” di gioco, nessuna delle due squadre è in bonus: Argelato sbaglia due volte la tripla del pareggio, Ballardini prende un rimbalzo fondamentale e a 16” dalla fine i padroni di casa commettono fallo, che però è il quarto di squadra.
Timeout Navile per organizzare la rimessa, ricezione di Ballardini e fallo, due tiri liberi: 0/2, ma la contesa a rimbalzo premia il Navile, che esegue bene la rimessa e Ballardini subisce un altro fallo: stavolta è 2/2 ed è 57-62 Navile!
Ultimi secondi di totale confusione: Castagna commette furbescamente un fallo a 9” dalla fine, avendone il Navile uno da spendere, ma è il suo quinto personale.
Il tavolo non fischia il cambio, gli arbitri non se ne accorgono e il Navile gioca 4 contro 5 l’azione difensiva, ma Gadani sbaglia ancora da 3 punti e la partita finisce con il trionfo biancorosso, 57-62!
Con questa vittoria i biancorossi salgono a quota 32 punti, con il 2-0 negli scontri diretti eliminano di fatto Argelato dalla corsa playoff.
Per la matematica certezza servirà una vittoria nelle prossime 3 partite, ma con l’ammucchiata a 4 in testa alla classifica un pensiero ad arrivare almeno secondi il Navile lo fa, eccome, forte dei risultati favorevoli in alcuni scontri diretti.
Qualificarsi alla seconda fase è un risultato enorme e non scontato per una neopromossa, e il bello deve ancora arrivare.
Entrambe le squadre torneranno in campo venerdì 6 aprile: il Navile alle 21:30 ad Argenta contro il Faro, per continuare la sua corsa alla miglior posizione possibile, Argelato alle 21 in casa contro la Pall. La Fenice Codigoro.



di CoachMario



Argelato Basket

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Fabulli N. 3 - - - - - - - - - - - - - - -
Bonazzi M. [#1] 2 - - - - - - - - - - - - - - -
Benassi Bocciolini M. [#6] 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Busatto A. [#9] 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Bolelli M. [#10] 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Cristofori S. [#11] 11 - - - - - - - - - - - - - - -
Gadani F. [#12] 5 - - - - - - - - - - - - - - -
Accorsi F. [#13] 11 - - - - - - - - - - - - - - -
Riccioni A. [#24] 8 - - - - - - - - - - - - - - -
Nannetti A. [#32] 4 - - - - - - - - - - - - - - -
Tagliavini A. [#33] 0 - - - - - - - - - - - - - - -
Totale  57 - - - - - - - - - - - - - - -




Navile Basket

Giocatore Percentuali al tiro Rimbalzi Falli Altre Stat
Pts TL 2 pts 3 pts DfOf FfFs PrPpAsStMn
Missoni A. [#6] 0 0/2 0% 0/2 0% 0/0 0% 1 1 3 0 0 0 0 0 -
Castagna M. [#8] 1 1/2 50% 0/1 0% 0/2 0% 1 0 5 0 1 2 0 0 -
Gargioni L. [#9] 0 0/0 0% 0/3 0% 0/0 0% 2 1 1 0 3 2 1 0 -
Di Pasquale L. [#11] 0 0/0 0% 0/1 0% 0/0 0% 0 0 0 0 2 0 0 0 -
Bonvicini F. [#12] 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 0 0 0 0 0 0 0 0 -
Tacconi F. [#13] 0 0/2 0% 0/3 0% 0/0 0% 0 1 0 0 1 2 0 0 -
Rizzi L. [#14] 0 0/0 0% 0/0 0% 0/0 0% 1 0 0 0 0 0 0 0 -
Martelli S. [#18] 25 4/9 44% 9/18 50% 1/2 50% 6 7 5 0 3 5 1 2 -
Sanmarchi F. [#23] 6 2/4 50% 2/6 33% 0/0 0% 0 1 1 0 1 1 0 0 -
Riccobaldi L. [#30] 9 2/2 100% 2/3 66% 1/5 20% 1 0 2 0 1 0 0 0 -
Ballardini P. [#33] 21 6/8 75% 6/15 40% 1/3 33% 5 4 2 0 3 0 1 1 -
Totale  62 15/29 51% 19/52 36% 3/12 25% 17 15 19 0 15 12 3 3 -



Promozione2017/2018
Girone D »
« Playoff C/D

Area ad accesso limitato

A.S.D. Navile Basket 2015 powered by playBASKET.it » Servizio Siti Internet per Società di Basket